mercoledì, Luglio 17, 2024

Pecci: “Differenza tra City e Inter? Sembra che il Manchester ha pagato tutti i giocatori e che l’Inter ancora debba pagarli. Sembra!”

Eraldo Pecci, ai microfoni di “A Tutto Calcio” su Rai 2, ha commentato l’accesso dell’Inter in finale di Champions League contro il Manchester City.

Queste le parole dell’ex calciatore :

“È convinzione di molta gente che l’anno scorso e quest’anno l’Inter avesse rosa più competitiva di tutte le altre. Però evidentemente c’è qualcosa che tocca nel campionato”.

Quest’anno ha perso undici partite, l’anno scorso ha perso un campionato che sembrava quasi vinto. Inzaghi riesce a trovare tutta la forza della sua squadra nel testa a testa. Le finale o le partite a eliminazione diretta le vince, è uno specializzato”.

Champions League? Una partita è una partita e l’Inter ci arriva nel momento migliore. È il bello del calcio. Ma quando batti 4-0 il Real Madrid e il migliore in campo è Courtois c’è da stare in campana“.

“Ampia differenza nel costo della rosa dell’Inter e quello del Manchester City? Sembra che il Manchester li ha pagati tutti e che l’Inter ancora debba pagarli. Sembra!”

spot_imgspot_img