spot_img
spot_img
domenica, Giugno 16, 2024

Squalifica Lukaku, l’Inter: “la vittima è diventata l’unico colpevole”. Il nerazzurro salterà la sfida con la Juve

spot_imgspot_img

La Corte Sportiva d’Appello ha respinto il ricorso presentato dall’Inter contro la squalifica di Lukaku, a seguito del doppio giallo rimediato nella semifinale d’andata di Coppa Italia contro la Juventus.

Il secondo cartellino era arrivato nel finale di gara, dopo che il belga aveva realizzato il rigore dell’1-1, sbeffeggiando e provocando i tifosi bianconeri che a loro volta glia anno riservato fischi e insulti.

L’Inter ha commentato la decisione della Corte Federale con un duro comunicati ufficiale:

La Corte Sportiva d’Appello Nazionale della FIGC ha oggi confermato la squalifica di Romelu Lukaku, che non potrà così partecipare alla semifinale di Coppa Italia Frecciarossa di mercoledì prossimo.

FC Internazionale Milano sente di dover rinnovare la vicinanza e il sostegno al proprio calciatore e manifesta il grande dispiacere nel prendere atto che la vittima è diventata l’unico colpevole”.

- Advertisement -