spot_img
spot_img
mercoledì, Maggio 22, 2024

Attacchi di Commisso a Juve e Cairo. Reazione del presidente del Torino: “Quello che ha detto è altamente diffamatorio. Valuto querela”

spot_imgspot_img

Urbano Cairo, presidente del Torino e di Rcs (gruppo editoriale che detiene tra gli altri il Corriere della Sera e Gazzetta) replica così al telefono con l’Ansa alle pesanti dichiarazioni di Rocco Commisso nei confronti della Juve e del presidente del Torino.

Quello che dice Commisso è altamente diffamatorio dei miei giornali e della mia persona, oltre a non essere vero e quindi stiamo valutando con il mio avvocato se ci sono gli estremi per la querela”.

Il patron viola aveva approfittato della qualificazione in semifinale di Coppa Italia per togliersi qualche sassolino dalla scarpa:

“Alcuni giornali si devono vergognare. Mi hanno dato del mafioso quando i veri mafiosi fanno gli imbrogli qui in Italia e nessuno lo dice. Ci sono squadre che vanno in campo senza essere in regola”, con chiaro riferimento alla Juve.

- Advertisement -