martedì, Giugno 25, 2024

Allegri: “Di Maria sta meglio”. Con l’Udinese spazio al Fideo

Massimiliano Allegri ha commentato la vittoria di Cremona ai microfoni di JTV:

E’ un successo importante, vincere a Cremona non era semplice. Nelle ultime partite non avevano preso gol e col Napoli avevano perso a 7 dalla fine”, le prime parole del mister.

“E’ una squadra che ti aggredisce, che non ti concede, che si muove bene senza palla… Noi difensivamente non abbiamo fatto una bellissima gara, abbiamo difeso spesso molto meglio ma era normale dopo 51 giorni”.

Sette vittorie di fila? “Bella vittoria, ora ci aspetta l’Udinese che è una squadra fisica e tecnica. Da noi qualche giocatore migliorerà di condizione e questo è sicuramente importante ma serve un passettino alla volta. Vincere era importante perché alla ripresa non è mai facile”.

Sulla prestazione di Gatti poi ha aggiunto:

“E’ cresciuto molto, ma stasera poteva gestire meglio quando aveva Soulé e Chiesa dalla sua parte. Quando c’è qualcuno più offensivo deve avere una doppia lettura su tutto. Ma questa è questione di esperienza”.

Su Di Maria e gli infortunati:

Di Maria credo stia meglio, vediamo per l’Udinese. Gli altri procedono bene, spero di avere tutti a fine mese. C’è entusiasmo e voglia da parte di tutti. Abbiamo degli obiettivi da raggiungere e per farlo dobbiamo passare dai piccoli obiettivi”.

Su Chiesa:

“Sta bene. Oggi credevo peggio, invece ha fatto 45 minuti molto bene, è andato al tiro e poteva far gol. Sono molto contento”.

spot_imgspot_img