spot_img
spot_img
domenica, Gennaio 29, 2023

Qatar 2022, è tempo del dentro o fuori: via agli Ottavi

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ci siamo, in Qatar cominciano ora la fase più interessante, quella delle gare ad eliminazione diretta con tanto di rischio tempi supplementari e calci di rigore.

Oggi, infatti, si conclude la prima fase con le ultime quattro gare dei gironi G ed H con Brasile e Portogallo già sicure di essere alla seconda fase, da conoscere i rispettivi avversari per gli Ottavi che saranno in programma tra il 5 e 6 dicembre insieme agli altri due stabiliti, ovvero Giappone-Croazia e Marocco-Spagna.

Con questo articolo però affronteremo un pò nel dettaglio gli altri quattro Ottavi di finale, che di fatto apriranno le danze della seconda, attesissima fase.

E gli Ottavi potrebbero essere delle vere e proprie lotterie perché la prima fase ci ha regalato sorprese a non finire con tanto di eliminazioni pesanti, vedi quelle su tutte di Belgio e Germania.

Le prime a contendersi i Quarti saranno Olanda e Stati Uniti (sabato 3 dicembre, ore 16). Secondo le quote scommesse del bookmaker Betnero gli orange favoriti in questa sfida, vista la differenza di quote, 1.92 contro il 4.30 degli Stati Uniti; quest’ultimi però siamo certi che non daranno vita facile agli olandesi e pensiamo che già da questa primo Ottavo di finale si possa andare ai tempi supplementari (quota 3.10). Gli States dispongono di un Pulisic in grande condizione e potrebbe essere proprio lo statunitense il grande protagonista.

A seguire ci potremo godere Argentina-Australia (sabato 3 dicembre, ore 20). Qui il pronostico è nettamente a favore di Messi e soci che contro la Polonia hanno dato vero spettacolo e infatti si potrebbe anche pensare ad una vittoria con Handicap -1 proprio per la nazionale albiceleste (quota 1.60) da integrare magari con una Combo 1 + Over 2.5 a nostro giudizio piuttosto concretizzabile quotata 1.77.

La seconda giornata degli Ottavi sarà aperta dall’intrigante Francia-Polonia (domenica 4 dicembre, ore 16). Anche qui i francesi hanno alla grande i favori del pronostico e non deve ingannare la sconfitta con la Tunisia (peraltro col giallo del gol annullato dopo il triplice fischio…) perché Deschamps ha utilizzato di fatto la Francia B. Certo, i polacchi dispongono di una coppia offensiva di alto profilo con il tandem Milik-Lewandowski, ma la qualificazione di quest’ultimi è quotata 10.00 all’interno dei 90′; più sicuro secondo noi andare su quella dei francesi (appena 1.25) o magari considerare anche un Handicap -1 proprio per Giroud e compagni che ha una quota di 1.82.

In notturna invece potremo goderci Inghilterra-Senegal (domenica 4 dicembre, ore 20). Inglesi che devono fare molta attenzione a nostro giudizio alla verve dei senegalesi, anche se i Bookmakers considerano la squadra di Southgate decisamente favorita (qualificazione al 90′ che oscilla tra l’1.53 ed il 7.00). Non siamo così convinti che il Senegal parte così svantaggiato e un pensierino su un successo di Koulibaly e compagni ce lo faremmo, magari puntando sul risultato esatto di 2-1 per l’undici africano quotato ben 23.00.

- Advertisement -