spot_img
spot_img
domenica, Dicembre 4, 2022

Calciopoli, Moggi: Quella volta che Meani (Milan) raccomandò all’arbitro: «Non espellerne 1 del Siena ma 2 o 3»

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Nuova “chicca” di Luciano Moggi su Calciopoli, che giorno dopo giorno pubblica sui social le intercettazioni più scandalose che hanno visto coinvolte le avversarie della Juve nel campionato del 2005, quello finito sotto inchiesta per i noti fatti e che hanno visto pagare solo la Juventus e il suo direttore generale.

8/4/2005 Meani, addetto arbitri Milan, chiama Rosetti arbitro Lecce-Siena. Il Siena, la settimana dopo, avrebbe giocato con il Milan, così Meani si raccomanda: «Non espellerne 1 del Siena ma 2 o 3». Comportamento da ufficio inchieste”, il ricordo di Moggi su Twitter.

- Advertisement -