spot_img
spot_img
domenica, Dicembre 4, 2022

Juve-Salernitana, Vaciago tuona: “Era gol! Rocchi niente scuse! Non avere le immagini non giustifica, ma aggrava la posizione del Var”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Le parole di Rocchi (designatore arbitri) sul gol annullato a Milik in Juventus-Salernitana hanno fatto arrabbiare la stampa sportiva e in particolare Tuttosport che sulla questione dedica un editoriale durissimo. Ecco alcuni dei passaggi significativi legati alla spinosa questione:

“Ancora con questa storia? Due settimane e mezza dopo il clamoroso errore costato due punti alla Juventus, la Figc e gli arbitri si difendono con la stessa maldestra giustificazione diffusa dopo Juventus-Salernitana. E perpetrano l’errore, incuranti dell’evidenza, e pur di proteggersi lanciano accuse di strumentalizzazione, confondendola con il ragionamento”, si legge sulle colonne del quotidiano sportivo torinese.

Ma non è tutto. L’articolo a firma del direttore Guido Vaciago pone diverse domande

“Il problema, però, è che proprio perché non c’erano le immagini che il Var non doveva intervenire!

“È vero: dal video non è possibile vedere la posizione di Candreva, che poi altre immagini hanno rivelato tenere in gioco Bonucci per almeno mezzo metro, ma come è possibile tracciare le linee del fuorigioco senza vedere sullo schermo una porzione di campo? Come si può escludere la presenza di un giocatore nell’angolo cieco delle telecamere? Oltretutto un giocatore che si è visto a due metri dalla linea di fondo nell’immagine dal basso”.

In conclusione, “come è possibile, insomma, perdersi Candreva e tirare comunque le linee del fuorigioco? Non avere le immagini non giustifica, ma aggrava la posizione del Var che è stato superficiale a richiamare l’arbitro non avendo strumenti oggettivi da sottoporgli. E ancora parliamo di immagini mancanti? Ma dai!”.

- Advertisement -