spot_img
spot_img
domenica, Dicembre 4, 2022

De Paola a Sportitalia: “Parole Commisso gravissime. Fossi negli avvocati della Juventus intenterei subito un’azione legale”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

L’ex direttore di Tuttosport Paolo De Paola ha commentato le pesanti accuse rilasciate dal presidente della Fiorentina Rocco Commisso, nei confronti di Juventus e Inter.

Queste le parole del giornalista ai microfoni di Sportitalia:

“Se fossi negli avvocati della Juventus e negli avvocati dell’Inter, io un’azione legale la intenterei subito, appena ascolto queste parole vado, perché si tratta anche di società quotate in borsa, la Juventus è quotata in Borsa”.

De Paola ha pochi dubbi: “Mi sembra che ci siano gli estremi perché come è già successo in passato, Commisso lancia delle accuse molto forti: proprio nei confronti dell’Inter c’era stato un contenzioso molto aspro e Marotta lo sconfessò dicendo che c’era un piano di rientro concordato con la Federcalcio e con la Lega, e quel piano l’Inter lo stava rispettando”.

Il giornalista ricorda che all’epoca “poi Commisso si dovette rimangiare quelle accuse. Spero che tutte queste cose che sta dicendo…. il disvalore della Juventus… quello che ha detto è una cosa gravissima. Io non so se la Juventus vale quello che ha detto lui, non so se il valore era quello, però sta dicendo delle cose gravissime su una società quotata in Borsa”.

- Advertisement -