spot_img
spot_img
domenica, Dicembre 4, 2022

Festival dello Sport? Ecco cosa ha detto Zeman: “Alla Juve davano farmaci ai sani”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Zdenek Zeman torna indietro agli anni ’90 per accusare ancora una volta la Juventus.

E dal palco del Festival dello sport organizzato dalla Gazzetta dello sport, ricorda che in quegli anni “ci furono reazioni esagerate, tutti sapevano quello che succedeva, la Juve è quella che ha reagito peggio. Perché ai sani bisognava dare farmaci? Di solito servono ai malati. Alla mia squadra comunque la fecero pagare, contai 20 punti in meno”.

“Da allora sono andato sempre in squadre che venivano danneggiate dal sistema ma io sono sempre stato per il rispetto delle regole e dello sport, cosa che purtroppo non sempre c’è, anche ora.”

Il tecnico boemo rincara poi la dose: Poi c’era anche il doping amministrativo. C’era un giro di soldi eccessivo, poi si è visto come è finito con il Parma, se non c’erano i diritti tv che salvavano i club il calcio sarebbe finito da tempo. Certo, i giornalisti sono strani: quando c’è qualcosa che non va vengono sempre da me”.

- Advertisement -