Visnadi (CM): “Aspettiamo di sapere come Rocchi spiegherà l’incredibile errore che ha negato alla Juve una vittoria conquistata in campo”

0
27

Continua a tenere banco, e c’è il sospetto che sarà così per lungo tempo, l’incredibile errore arbitrale nella sfida Juventus-Salernitana che ha di fatto negato la vittoria ai bianconeri, dopo il gol annullato a Milik.

A commentare il clamoroso abbaglio è il direttore di calciomercato.com Gianni Visnadi. Aspettiamo di sapere come il designatore Gianluca Rocchi spiegherà l’incredibile errore che ha negato alla Juventus una vittoria conquistata in campo ha commentato il giornalista, che ha poi aggiunto: “Ci diranno, lui e i tifosi del Var, che si è trattato appunto di un errore, e come tale va accettato”.

“La Var è tecnologia, ma il Var, ovvero il tecnico che utilizza la tecnologia, è un uomo e se decidi che quell’uomo non è più adatto per fare l’arbitro in campo, perché gli affidi il ruolo di notaio mandandolo a Lissone, a prendere decisioni davanti alla tv? – domanda Visnadi.

Sull’episodio, spiega: “il capitano della Juve va di testa per colpire il pallone, non disturba il portiere della Salernitana, ma gioca, partecipa all’azione. E questo dice il regolamento, non altro. Finché su suggerimento di Allegri (nella migliore intuizione della sua serata) è spuntata la questione della posizione di Candreva, che ha tolto spazio all’interpretazione: il gol era valido e basta“.

Ha poi concluso:Milik squalificato alla prossima partita è la beffa delle beffe: ammonito per l’esultanza di un gol annullato per errore di chi gli errori dovrebbe cancellare. Può esistere qualcosa di più contorto e ingiusto?”.