domenica, Novembre 27, 2022

Moviola Napoli-Spezia. Marelli: Nessun rigore”. Ma mister Gotti: “Ho visto benissimo quel che è successo in campo…”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Rammarico per lo Spezia che per poco non è riuscita a fare risultato contro il Napoli al Maradona anche in questa stagione.

Rammarico corroborato anche dal dubbio su un presunto fallo di rigore a favore degli ospiti e messo in evidenza dal mister Gotti. Il riferimento è al contatto fra Kiwior e Meret:

Ci sarebbe da ragionare su un episodio dubbio ma non lo faremo, non voglio commentare”.

E ancora: Ho visto benissimo quel che è successo in campo. Domenica scorsa Agudelo viene toccato sul piede e l’arbitro non va a rivederlo. A fine partita ci hanno detto che non era rigore. Ci diranno che il contatto è fortuito, ed è avvenuto dopo che il mio calciatore si era liberato del pallone e che quindi l’anno scorso sarebbe stato rigore e quest’anno invece no. Mi va anche bene ma mi aspetto coerenza. E lo vedremo nel corso del campionato”.

Le parole di Gotti si scontrano con quelle dell’ex arbitro Luca Marelli che analizza l’episodio, dello scontro tra Kiwior e Meret e lo ritiene fortuito: “L’errato controllo di Mario Rui porta all’anticipo di Kiwior su Meret, che calcia verso la porta, anche se non sarebbe entrata. Poi c’è un normalissimo scontro di gioco, che un tentativo di giocata e uno scontro: cosa succede dopo non può essere punito con un calcio di rigore”.

- Advertisement -