PSG-Juve, Chirico: “Con Pogba e Di Maria sarebbe andata diversamente”

0
2417

Marcello Chirico, giornalista è tifoso della Juve ha commentato a caldo la sconfitta dei bianconeri contro il PSG.

“La Juve. non è che meritasse il 2-2. Fa 2-1 su calcio d’angolo, ha avuto fiammate e nella ripresa si è visto qualcosa e ha meritato la rete. Ma nel primo tempo era in apnea: non ha creato niente, anche se ha creato tanto quanto il Paris, che invece ha segnato due gol. Eppure, nel primo tempo si è vista tutta la differenza tecnica tra le due squadre. Tuttavia la Juve ha tirato in porta tanto quanto il PSG”.

Cosa c’è da recriminare? “Le assenze. Se la Juve avesse potuto disporre di Di Maria e Pogba, probabilmente forse la partita sarebbe terminata in parità”.

Chirico però non ha capito una cosa: “Quel cambio che ha fatto Allegri, però: perché mettere Locatelli per Milik, quando il polacco stava giocando così bene e aiutando Vlahovic? Ecco, a volte fa queste mosse inspiegabili, il mister”.