Arrivabene: “Caos Ronaldo? Dispiace ma non è un problema nostro”

0
2770

Arrivabene ha rilasciato alcune dichiarazioni prima di Fiorentina Juve. Spiccano su tutto le sue parole sul caso Cristiano Ronaldo:

Ci siamo salutati con rispetto alla Juve, poi quello che gli è successo a Manchester quest’anno non è un problema nostro, però dispiace. È chiaro che trattandosi di un giocatore del suo livello spiace vederlo in una situazione così difficile per lui e per la sua squadra”, ha spiegato Arrivabene.

Tornando alla Juve, Arrivabene ha detto: Se giochi alla Juve devi sempre lottare per lo scudetto, con la stessa convinzione anche in Coppa Italia e in Champions, lo spirito è sempre quello di andare in campo senza avere paura. La società deve essere unita con l’allenatore, la squadra e i tifosi, che sono il nostro 12° uomo”.

E ancora: “Le squadre titolate sono chiamate così perché mirano a vincere, fare pronostici è presto, ma noi non siamo in gara per perdere. Ormai non è più mercato, visti i costi è una boutique”.