Pavan: “Pogba, Nedved… Juve sempre nel centro del mirino”

0
390

Stanno facendo molto rumore i video diffusi in rete che vedono protagonista il vicepresidente della Juventus Pavel Nedved, così come le notizie sulle vicende personali di Paul Pogba. Notizie diffuse, secondo qualcuno ad arte, che alimentano i dubbi che dietro ci sia la volontà di danneggiare la Juventus.

Ad esserne convinto Massimo Pavan che su TuttoJuve scrive: ““La Juventus è sempre nel centro del mirino, quando non è per situazioni sportive, lo è per situazioni extra sportive che hanno un solo fine, disturbare, danneggiare, sminuire, creare rumore e cercare di colpire la società Juventus“.

Pavan ha aggiunto: “questa settimana l’enfasi è passata sulla vita privata delle persone con Nedved e Pogba nel mirino. La sensazione e la tempistica fanno riflettere e pensare che probabilmente si tratta di una trappola mediatica bella e buona”.

Video vecchi, che non commentiamo ma che riguardano la sfera privata del singolo individuo, dove ognuno fa quello che crede e prende oneri ed onori del proprio comportamento, ma dove non si evidenzia nulla di illegale o nocivo per qualcuno. La cosa vergognosa è che questi video e anche le accuse di Pogba sono state enfatizzate e caricate ad arte per colpire i diretti interessati con la voglia di sminuire, danneggiare e bullizzare i singoli”.

“Qualcuno si dovrebbe chiedere perché escono adesso? – si chiede il giornalista. Perché Pogba viene colpito in un momento di difficoltà? Perché Nedved viene colpito prima del 50esimo compleanno. Risposte semplici, le capisce anche un bambino…”.