Moviola, Irrati sanziona mani di Vlahovic e annulla gol a Locatelli. VAR non interviene sul mani in area di rigore giallorossa

0
4840

I principali episodi da moviola del big match sono tutti concentrati nel primo tempo. Il Var scova un tocco di mano di Vlahovic all’inizio dell’azione che ha portato al gol di Locatelli, e Irrati annulla il gol. Proteste da parte della Juventus.

Irrati ha giudicato al Var come volontario il fallo di mano su un pallone che rimbalza sul braccio… A nostro giudizio questo è il classico caso in cui il Var non doveva essere usato.

Ma è un VAR che sembra a senso unico. Nessuna analisi tecnica sul tocco di mani in area del difensore giallorosso che interviene scomposto su Vlahovic:


Ecco il frame:

Da notare il precedente mani di Smaling su Miretti in area di rigore giallorossa:


Al 39′ – Pestone di Matic sulla caviglia di De Sciglio, Irrati non ammonisce.

Al 41′ ammonito Cristante per un fallo su Rabiot: arbitro un po’ fiscale dopo più di qualche fallo più duro non sanzionato. Irrati punisce quasi certamente la situazione di gioco con la Juve in ripartenza.

77′ – Ammonito Kostic: il serbo non tiene il pallone in campo e poi urla contro l’assistente Preti. Giusto il giallo.