Arrivabene: “Paredes? Saremo felici di realizzare prima le uscite che abbiamo in testa”

0
3722

L’ad della Juventus Arrivabene ha parlato ai microfoni di Dazn prima di Juve-Roma

“Giusto ringraziare i tifosi, in un periodo come questo dove si parla di crisi vedere uno stadio pieno è un piacere, da parte nostra un grazie che hanno ripreso a cantare e sostenere la squadra. Vedere lo stadio pieno è normale in queste partite di cartello”.

Problema infortuni: Il problema è l’infermeria che è piuttosto piena, speriamo di svuotarla presto. Contro la Samp, io non ho giocato, chi ha giocato sa che possono capitare queste partite. Non una debacle, un pari fuori casa, bisogna girar pagina, dimostrare unità della dirigenza, della squadra, dei tifosi, andare avanti e mettere la Juve sopra tutto, facendo tesoro delle lezioni imparate”.

Sul mercato: Saremo felici se riuscissimo a realizzare le uscite che vogliamo fare, in maniera tale che si bilanci sport e aspetto finanziario. Entrate? Sipario aperto, guardiamo avanti, stiamo parlando con parecchi giocatori. A fine di ogni atto ci saranno delle uscite ma spero anche delle entrate”.

Paredes? “Stiamo parlando, ma è molto importante realizzare le uscite che abbiamo in testa prima di confermare certe entrate”.