Juve-Paredes, è fatta: Si limano gli ultimi dettagli. L’argentino atteso domenica a Torino

0
1700

La Juventus si è scatenata sul mercato. Dopo Milik, ora Paredes. Come riferito da L’Equipe, infatti, Juve e Paris Saint-Germain, hanno raggiunto l’accordo per un prestito con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni per il centrocampista argentino.

L’ex Roma ha già raggiunto un accordo di massima con i bianconeri: restano da definire solo alcuni dettagli, ma l’ufficialità del trasferimento è imminente, tant’è che Paredes è atteso per domenica a Torino.

Paredes si appresta quindi a tornare in Serie A dopo cinque anni. Il Corriere dello Sport traccia il curriculum del centrocampista:

Arrivato in Italia nel 2014 per indossare la maglia del Chievo, con la “supervisione” dei giallorossi, Paredes si è affermato in A in particolare tra il 2015 e il 2017, disputando due buoni campionati con Empoli e Roma. Poi, dopo un anno e mezzo allo Zenit, il trasferimento al Psg nel gennaio 2019 per il definitivo salto di qualità: con 8 titoli vinti, tra i quali tre campionati, Paredes, pur non riuscendo mai ad affermarsi come titolare fisso nel ricco centrocampo del Paris, è riuscito a conquistare un posto stabile nella nazionale argentina”, grazie alle proprie doti geometriche in mezzo al campo.