spot_img
spot_img
mercoledì, Aprile 17, 2024

Mercato Juve: in bilico il futuro di Rugani. Tutto dipende da Allegri

spot_imgspot_img

Nel match contro la Sampdoria, Massimiliano Allegri si dovrà affidare a Federico Gatti o Daniele Rugani per affiancare Gleison Bremer, in mancanza dell’infortunato Leonardo Bonucci.

E proprio su Daniele Rugani nelle ultime settimane si sono accesi i riflettori del mercato con rumors su una sua possibile partenza. Tra gli interessati al difensore centrale classe 1994 della Juventus, la Sampdoria ma anche il Verona. Tuttavia per entrambi i club lo scoglio potrebbe essere rappresentato dall’ingaggio, visto che il difensore bianconero ha un contratto con la Juventus sino al 2024 con il quale guadagna circa 2,5 milioni di euro a stagione.

“In ogni caso la posizione di Rugani è legata anche al modulo che Massimiliano Allegri deciderà di adottare nel prosieguo della stagione – scrive TuttoSport. Perché se il tecnico toscano ha deciso di spostarsi progressivamente verso il 3-5-2, ecco che privarsi di un difensore puro come Rugani potrebbe rivelarsi una mossa azzardata o comunque rischiosa. Diverso invece il discorso che prevede una Juventus sostanzialmente stabile con la difesa a 4 (ovvero con solo due marcatori puri in campo) e allora far partire un centrale, avendone in rosa 5 (Bonucci, Bremer, Rugani. Gatti e Danilo) comporterebbe una scelta meno critica. In ogni caso ormai il tempo per le scelte è ridotto se non ridottissimo per cui anche per la difesa sta per iniziare la settimana di fatto decisiva“.

- Advertisement -