L’accusa di Demme: “Il mio infortunio causato da qualcuno che non sa gestire se stesso”

0
1660

Nel Napoli scoppia il caso Diego Demme, che sui social ha accusato un proprio compagno di aver causato il suo infortunio, infrazione del cuboide del piede sinistro, che lo terrà lontano dal campo per almeno un mese.

Un infortunio arrivato nel corso di un allenamento, che rischia di diventare un caso, a causa del duro sfogo del giocatore che con una storia su Instagram ha pubblicato un messaggio assai polemico, chiamando in causa, senza mai nominarlo, Zambo Anguissa, con il quale ha avuto un contrasto in campo.

Il messaggio del centrocampista tedesco: “Sono sempre positivo, però al momento è difficile perché il mio infortunio è successo perché qualcuno non sapeva gestire se stesso. Il passato non si può cambiare, però il futuro sì”.