Il mercato della Juve non finisce con Kostic. Contatti per Depay, ma a una condizione

0
1566

Dopo aver perso la possibilità di riportare Alvaro Morata a Torino, la Juve ha virato su altri profili, e tra i nomi caldi c’è quello di Memphis Depay, diventato il primo obiettivo dei bianconeri per rinforzare l’attacco.

La Juventus – racconta SportMediaset – sarebbe pronta ad offrire al centravanti della nazionale olandese un biennale, giovando degli aiuti del Decreto Crescita, vale a dire lo sconto del 50% sulle tasse, a patto, però, che quest’ultimo riesca a liberarsi a parametro zero dal Barcellona. La cosa sarebbe possibile, dal momento che il Barça starebbe cercando di liberarsi dell’ingaggio di Depay, ormai fuori dal progetto tecnico di Xavi dopo l’arrivo di Lewandowski.

In questo modo la Juve potrebbe ingaggiarlo con un sostanzioso biennale approfittando del decreto Crescita. Senza offerte per il cartellino dell’attaccante olandese, il Barcellona potrebbe lasciarlo andare a parametro zero, per risparmiare sul suo ingaggio e ufficializzare le operazioni già chiuse.