Galeone ad Allegri: “Dovevi prendere De Katelaere. È super. Invece l’ha preso il Milan…”

0
1358

Galeone, da sempre mentore dell’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri, ha fatto il punto del mercato bianconero a poco più di una settimana dall’esordio in campionato della Vecchia Signora:

“Sono curioso di vedere quanto impatteranno Di Maria e Pogba alla Juventus . Ho detto ad Allegri tante volte che Matic era l’ideale per la Juventus. Ha personalità, esperienza, sa stare in campo, è uno di quei giocatori che ti cambiano la squadra, che la fanno girare”.

Tuttavia l’ex allenatore ha da fare un rimprovero ad Allegri, reo di essersi fatto soffiare dal Milan il giovane talento De Katelaere:

È un mio pupillo da anni, non da adesso. E’ super. Può giocare davanti, a metà campo, sa fare gol, ha un’intelligenza calcistica superiore. Pensate che da ragazzo aveva cominciato a giocare in difesa”, le parole di Galeone.

Ma non è tutto: “Mi dicono che sia anche un grande giocatore di tennis e un ottimo nuotatore. Insomma, un atleta naturale. E’ il colpo della stagione per me”.

Più di Lukaku e Di Maria? “Ma sì, uno è un ritorno, e spero per l’Inter che sia lo stesso giocatore. L’altro lo si conosce bene, Charles è un colpo. Bravo Milan, Maldini e Ricki (che è stato un mio giocatore, stanno lavorando benissimo. In queste due stagioni non hanno fatto un colpo, ma cinque o sei. Per dire, chi conosceva Tomori e Kalulu? Poi hanno dato due birre e un panino per Messias che gli ha regalato 5 gol e due assist contribuendo allo scudetto”.