Montero scatenato: La sua Juve Primavera trionfa ad Aesch. Valencia battuto in finale grazie allo strepitoso Yildiz

0
2192

Paolo Montero ha già lasciato il segno in casa Juve.

La “sua” formazione Primavera (Under 19) grazie i baby juventini ha battuto 5-2 il Valencia nella finale del del torneo di Aesch, in Svizzera, dove sono stati trascinati dalla tripletta di Yildiz (di Turco e Mbagula altre due reti bianconere).

Da quando Montero è approdato alla Juve, la Primavera bianconera ha sfornato solamente prestazioni convincenti.

Nessuna sconfitta per la Juventus in tutto l’arco della competizione. Dopo aver vinto le prime tre gare del girone contro Valencia (1-0), Silkeborg (4-0) e Karlsruher (3-1), la squadra allenata da Montero aveva poi staccato il pass per l’ultimo atto grazie al successo contro il Fulham (2-1) in semifinale. In finale poi il trionfo grazie alla strepitosa prova di Yildiz