Mercato Juve, i tifosi dicono no a Pjanic: “Scartato dal Barcellona e dal Besiktas, non serve”

0
1852

Dopo l’infortunio di Paul Pogba, che presumibilmente terrà il centrocampista francese lontano dal campo almeno due mesi, la Juventus continua la ricerca per rinforzare il suo centrocampo. Necessario un innesto e oltre al nome di Leandro Paredes, che rimane in pole position, sono diversi i nomi esaminati dalla Vecchia Signora.

E tra le possibili alternative, spunta anche Miralem Pjanic, che ha vestito la maglia dei bianconeri dal 2016 al 2020, e che Massimiliano Allegri ha rivisto nei giorni scorsi, a Dallas, durante l’amichevole tra Juventus e Barcellona.

Per il momento solo un’idea, ma il bosniaco sarebbe pronto a tornare a Torino, dal momento che non rientra nei piani di Xavi ed è in uscita dal Barcellona, dopo un prestito in Turchia con la maglia del Besiktas.

Un’eventualità che non incontra però il favore dei tifosi bianconeri, che sui social non hanno mancato di esprimere la loro contrarietà al possibile ritorno di Pjanic a Torino.

Pjanic era cotto tre anni fa, figuriamoci adesso”, osserva qualcuno e un altro sottolinea Pjanic è stato scartato dal Barcellona e dal Besiktas, ed a questa Juve non serve e anche “Capisco l’affetto ma Pjanic è finito dall’ultimo anno con la Juve, ha fallito persino in Turchia!”.

Non manca l’ironia: Ma restituiamo Arthur?”, “Piuttosto giochiamo con l’U23!”, “Ha l’età di mio nonno e non correva nemmeno quando è andato via, figuriamoci 3 anni dopo!”.

E c’è anche chi non da troppo peso alla notizia: “L’anno scorso si è proposto mille volte in mille modi e la risposta della Juventus è sempre stata negativa e anche questa volta sarà così”.