Pogba, parla il guru! Prof. Castellacci: “Recupererà in 45/60 giorni”

0
5288
<> at Coverciano on November 12, 2014 in Florence, Italy.

L’illustre ortopedico, il Prof. Enrico Castellacci, conosciuto di più per la sua carriera da ex medico della Nazionale italiana, ha fatto chiarezza sull’infortunio occorso a Pogba:

Non ho visitato il ragazzo, per cui l’idea è solo in base a quello che ho letto. La lesione del ragazzo è di tipo meniscale, quello esterno come recupero è sempre un po’ più noioso di quell’interno”, le prime parole dell’esperto ai microfoni di Tuttojuve.

Il problema è derivante dai tempi di recupero: quando tocca il compartimento interno è più veloce, al contrario è un po’ più tardivo quando colpisce quello esterno. A seconda di come reagirà Pogba, il recupero è previsto in 45/60 giorni”.

E ancora: “È possibile, che Pogpa potrebbe rientrare a fine settembre/primi di ottobre. Purtroppo si è fatto male durante la preparazione, questo non gli ha fatto finire l’iter normale. E dovrà recuperare in tal senso. Mi dispiace per la Juventus, perché Pogba è un giocatore importante”.

Che cosa perde, in particolare, Pogba?

La preparazione viene eseguita per consentire al calciatore di essere in piena forma ad inizio campionato, al contrario può diventare un po’ noioso interromperla a metà. Il preparatore, poi, dovrà fare un lavoro settoriale e preparare il giusto piano di recupero per portarlo alla pari degli altri. E in più c’è da aggiungere l’interruzione dovuta alla Coppa del Mondo. I preparatori, in questa stagione, dovranno quantificare i carichi di lavoro e considerare le pause che ci saranno, i giocatori reduci dal Qatar avranno una condizione differente. Bisognerà ristabilire il giusto equilibrio”.