Inter, crolla DigitalBits: sponsor oscurato dal sito dei nerazzurri dopo i mancati pagamenti

0
2048

Situazione spinosa in casa Inter, alle prese con la grana DigitalBits. Il main sponsor non starebbe infatti rispettando gli impegni economici come da contratto, il che ha portato l’Inter a oscurare il brand dal proprio sito, a causa del grave ritardo con i pagamenti.

Un problema importante per l’Inter che, secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore, lo scorso anno aveva siglato un accordo con la criptovaluta sviluppata da Zytara Labs di 4 stagioni per 85 milioni di dollari e che ora deve invece fare i conti con i pagamenti in ritardo. Un ritardo che potrebbe essere ricondotto al crollo del 96% della criptovaluta XBD, rispetto al massimo storico di 1,03 dollari.

In attesa di notizie da parte di DigitalBits, l’Inter ha cancellato tutti i riferimenti al brand sul sito dei nerazzurri e impostato l’eliminazione delle insegne pubblicitarie della criptovaluta anche dai led a bordocampo.