I tifosi dell’Atletico fanno la guerra a Ronaldo: “Non lo vogliamo”

0
596

37 anni, con ancora un anno di contratto a 29 milioni di euro netti all’anno con il Manchester United, Cristiano Ronaldo punta i piedi perché vuole giocare la Champions League. Occasione che i Red Devils non possono offrirgli visto il 6° posto rimediato in Premier League.

Cristiano Ronaldo sembra però non rendersi conto che tra i top club europei non lo voglia più nessuno. A dirglielo apertamente nelle scorse ore sono stati però i tifosi dell’Atletico Madrid, che sono letteralmente insorti dopo le voci che davano CR7 prossimo all’approdo nel club spagnolo guidato da Simeone.

Il comunicato diffuso dall’Unión Internacional de Peñas dell’Atletico, che gestisce oltre 300 gruppi organizzati di tifosi dell’Atletico sparsi per il mondo:

“Manifestiamo il nostro assoluto dissenso dinanzi al possibile approdo all’Atletico Madrid di Cristiano Ronaldo, un giocatore che rappresenta l’antitesi dei valori che stanno alla base del nostro club: spirito di sacrificio, generosità, semplicità e umiltà. Cristiano non potrebbe mai conquistare né il nostro affetto né la nostra gratitudine, per questo chiediamo alla società di non acquistarlo in alcun modo”.