Pogba, retroscena shock: 456 giorni infortunato e 72 partite saltate per infortunio in tre anni

0
3546

L’infortunio al menisco patito da Pogba con la maglia della Juventus, è solo l’ultimo di una lua lunga serie di problemi fisici del francese negli ultimi tre anni.

L’intervento chirurgico a cui dovrà sottoporsi il “Polpo” lo costringerà ad uno stop di circa due mesi. Ma già con la maglia del Manchester United Pogba era stato costretto a saltare ben 72 gare ufficiali a causa di infortuni. Dal primo agosto del 2019 sono iniziati i guai per Pogba per un infortunio alla caviglia che gli ha fatto saltare otto giorni e nessuna partita.

Subito dopo un infortunio alla coscia destra, l’ha costretto ai box per 37 giorni. Poi con la nazionale francese calciando in allenamento si procura una lesione muscolare alla coscia che tiene il centrocampista fermo per 85 giorni.

La lungaggine di infortuni tradotta in numeri dice che per Pogba sono ben 456 i giorni saltati per problemi fisici negli ultimi tre anni, per un totale di 72 partite.