Repubblica: Inter, debiti per 700 milioni. Tre le strade per Zhang

0
1075

Periodo molto delicato per i nerazzurri, dopo le ultime notizie trapelate dalla Cina non certo positive per il presidente dell’Inter. Zhang ha infatti perso una causa legata ad una garanzia di rifinanziamento di debiti di una società detenuta dalla famiglia a Hong Kong. Il tribunale ha imposto il pagamento ai creditori per un ammontare totale di 255 milioni di dollari.

Ad analizzare la situazione economica di Zhang e dell’Inter, anche il quotidiano la Repubblica, che parla di debiti per 700 milioni.

Il club brucia 10 milioni di cassa ogni mese e Suning ha caricato sulla società e sulla controllante debiti complessivi per oltre 700 milioni, mettendo a garanzia le entrate da diritti TV, anche future, e la maggioranza delle azioni. Non ha più nulla da impegnarsi. Da qui alla fine dell’anno può solo percorrere tre strade: vendere l’Inter per intero (ma gli Zhang non sembrano ancora intenzionati a farlo), fare cassa cedendo i migliori per tirare avanti o pompare soldi freschi nel club, via che appare improbabile“.