domenica, Novembre 27, 2022

Bellinazzo: “L’Inter può resistere per qualche anno con l’autofinanziamento, poi il conto bisogna pagarlo”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ai microfoni di Tutti Convocati in onda su Radio24, Marco Bellinazzo, giornalista del Sole 24 Ore, ha parlato della delicata situazione dei nerazzurri, dopo le ultime notizie trapelate dalla Cina non certo positive per il presidente dell’Inter. Zhang ha infatti perso una causa legata ad una garanzia di rifinanziamento di debiti di una società detenuta dalla famiglia a Hong Kong. Il tribunale ha imposto il pagamento ai creditori per un ammontare totale di 255 milioni di dollari.

“Da un lato abbiamo il gruppo Suning, che fa fatturati importanti ma su cui la famiglia Zhang ha sempre meno presa, e dell’altra una decisione che la famiglia dovrà prendere, al di là delle vicissitudini importanti dei 255 milioni su cui si esprimeranno i tribunali” ha commentato Bellinazzo, che ha poi aggiunto:.

“La verità è che un club come l’Inter può resistere per qualche anno con l’autofinanziamento, poi il conto bisogna pagarlo. La garanzia per i tifosi è il fatto che le proprietà che vogliono fare soldi con il calcio devono passare dal campo. È evidente che finché la Cina decide di investire nel calcio ma dentro i suoi confini, l’Inter si troverà in una situazione in cui si va avanti grazie ai colpi di inventiva dei propri dirigenti, altrimenti poi si deve cedere il passo, come nel caso Bremer“.

- Advertisement -