Colpaccio Roma: Dybala ha detto sì. L’offerta di Totti: “Prendi la 10, te la do io”

0
456

Paulo Dybala è atterrato in Portogallo con un volo privato, messo a disposizione dalla proprietà della Roma che si trovava a bordo, insieme a Tiago Pinto. L’ex attaccante argentino della Juventus svolgerà le visite mediche e firmerà il contratto che per le prossime tre stagioni.

Decisivo l’intervento di José Mourinho che ha convinto il giocatore a scegliere la Roma e non il Napoli e, soprattutto, a non aspettare più l’Inter. L’offerta accettata da Dybala prevede un triennale da 6 milioni totali suddivisi tra parte fissa e bonus, con opzione per una quarta stagione.

Cinque anni dopo Francesco Totti potrebbe quindi avere un erede che potrebbe portare, magari tra un anno, sulle spalle il suo numero 10. Una scelta che piace sia al Capitano che alla Roma.

Tutto nato dal primo colloquio tra il Capitano e Dybala a Milano di qualche settimana fa, in cui Totti aveva proposto: Prendi la 10, te la do io”. Con imbarazzo Dybala aveva risposto che sarebbe partito con la 21 per poi, eventualmente, cambiare. “Ma che c**** dici”, la risposta di Totti, che aveva strappato un sorriso all’argentino, che gli aveva risposto: Se dovessi arrivare alla Roma prenderò la 21, perché la tua 10 devo meritarmela sul campo”.