spot_img
spot_img
venerdì, Dicembre 9, 2022

Andrea Bosco lancia l’allarme: “La Juve ha tre pesi morti, forse quattro che nessuno vuole: Arthur, Rabiot, Ramsey. Forse persino Kean”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Andrea Bosco giornalista di fede bianconera, dedica il suo editoriale al mercato (ancora incompiuto) della Juventus. Spiicano le parole di Bosco sulle grane che deve ancora gestire la Juve:

La Juventus era e arrischia di rimanere una incompiuta. Ha tre pesi morti, forse quattro che nessuno vuole: Arthur, Rabiot, Ramsey. Forse persino Kean. Ma almeno Kean è giovane, non guadagna tantissimo e prima o dopo una sistemazione gli verrà trovata”.

Ma gli altri tre: “roba da querela nei confronti di Fabio Paratici. Li ha presi lui, li ha voluti lui e ora pesano sul bilancio. In tre anni nulla hanno prodotto: solo delusione. A rispettivamente 6 milioni, 7 milioni e 8 milioni l’anno”.

L’ex giornalista del Guerrin Sportivo è un fiume in piena: “Ora per andarsene quel fenomeno di Ramsey vorrebbe pure la buona uscita. Il cartellino gratis non gli basta. Tutta roba da memorizzare. Affinché non accada in futuro”.

- Advertisement -