Massimo Pavan: “Juve, quel tour non dovevi farlo”

0
1402

Mentre in casa Juve si parla solo di mercato che vede appunto la Vecchia Signora scatenata con i colpi Pogba e Di Maria e con i probabili Zaniolo e Koulibaly, il giornalista Massimo Pavan lancia invece un allarme e si rivolge direttamente ai vertici bianconeri.

La Juventus ha fatto una scelta, quella di andare negli Stati Uniti per un tour di nove giorni potrebbe rappresentare un’ottima opportunità ma anche un rischio da calcolare visto che ci sarà poco tempo per allenarsi”, le prime parole del direttore di TuttoJuve, nel suo editoriale.

Il Summer Tour 2022 targato Jeep partirà il 20 luglio e per la Juventus ci saranno da disputare 3 match in 9 giorni.

Ma per Pavan questa cosa il club di Agnelli non avrebbe dovuta farla:

Il valore di queste partite non si discute, saranno partite molto belle da giocar ed anche da vedere, ma la domanda è una: in una stagione che sarà caratterizzata dalla necessità di partite forte e poi spezzata, non valeva forse la pena fare una preparazione senza un tour internazionale che può danneggiare la preparazione con tre gare molto ravvicinate ed il relativo rischio di infortuni?”.

“Il rischio ci può essere, così come può assolutamente essere una considerazione fine a se stessa, ma se altre squadre, come Milan ed Inter hanno deciso di fare una preparazione tutta in Italia, qualche domanda bisognerà farsela. La Juventus potrebbe aver fatto una scelta azzeccata o preso un rischio importante, lo sapremo solo dopo le prime partite”.