Moggi: “Koulibaly dirà no alla Juve per non fare un torto al Napoli? Supposizioni da tifosi. Non avrà alcuna remora ad andare alla Juventus”

0
4087

L’ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi ha analizzato il mercato che sta portando avanti la Juventus anche alla luce dell’incontro tra i dirigenti bianconeri e quelli del Napoli per Koulibaly:

Non credo che l’incontro di oggi possa essere decisivo, il Napoli tenterà ancora un affondo con il giocatore nella speranza che firmi il contratto, ma di certo se non dovesse firmare ritengo impossibile che De Laurentiis lo lasci partire a zero l’anno prossimo e la Juventus sarebbe l’alternativa migliore per il senegalese”.

C’è chi dice che Koulibaly potrebbe dire no alla Juve per non fare uno sgarbo ai tifosi:

Queste sono supposizioni che possono fare i tifosi, ma la realtà è ben diversa. Bandiere come Totti o Del Piero nel calcio moderno non esistono più, per cui credo che se Koulibaly non si accordasse per il prolungamento non avrebbe alcuna remora ad andare alla Juventus”, le parole di Moggi.