Mercato: la Roma furiosa con Zaniolo

0
544

La Juventus non molla Nicolò Zaniolo e continua a sondare il terreno per capire se ci sono possibilità di arrivare al centrocampista della Roma ed a quali condizioni. A facilitare il compito dei bianconeri è lo stesso giocatore, che in questo periodo continua a turbare dirigenza e tifosi, lanciando segnali ai club rivali dei giallorossi.

Ad analizzare la situazione di Zaniolo è calciomercato.com, che riferisce di una Roma stufa dei comportamenti di Zaniolo, in particolare delle manovre di comunicazione che secondo il club avrebbe messo in atto il calciatore e alcune persone a lui vicine. Dopo mesi di comportamenti tollerati a fatica dalla società e da Mourinho, e dopo interviste in cui Zaniolo ha parlato di Milan o Juve e mai della Roma si è arrivati a un punto di non ritorno“.

“Niente adeguamento, niente trattativa – si legge. La Roma fa sapere a Nicolò che dovrà presentarsi il 5 luglio insieme agli altri, e che non avrà trattamenti diversi dai compagni. Cessione quindi? Non proprio. La Roma non intende accettare offerte con contropartite tecnichecifre al ribasso come trapelato in queste ore. Anzi i Friedkin fanno sapere al suo entourage che ora non bastano più nemmeno 60 milioni in Italia. Un segnale anche a Juventus e Milan. Una presa di posizione forte che comunque potrebbe subire cambiamenti in un mercato caldissimo”.