Juve-Kostic, Gazzetta: Nessuna fretta per il serbo ma l’affare si farà

0
542

La Juventus è al lavoro per costruire una squadra che possa tornare a competere ad alti livelli in vista della nuova stagione. Due gli esterni necessari per il suo reparto offensivo e come riferito dalla Gazzetta dello Sport, uno potrebbe essere Filip Kostic.

La Juve avrebbe già da tempo raggiunto un accordo con Lucci, procuratore del giocatore, mentre manca quello con l’Eintracht Frankfurt, che per il cartellino di Kostic continua a chiedere 25 milioni. Cifra ritenuta troppo alta per la Juve che punterebbe a chiudere a 15, visto anche il contratto in scadenza.

2,5 milioni e mezzo più bonus la cifra offerta al giocatore per le prossime tre stagioni, ma la Juve non ha fretta. Ha fiducia che l’affare, salvo imprevisti dell’ultim’ora, andrà in porto essendo, di fatto, un giocatore bloccato e promesso alla Juventus già da tempo.
Allegri conterebbe su di lui per sostituire Federico Bernardeschi, il attesa del titolarissimo Di Maria che continua ad attendere fiducioso.