Max Allegri denuncia la ex compagna: “Ha speso per sé i soldi destinati a nostro figlio”

0
973

L’allenatore della Juventus Max Allegri ha denunciato la sua ex compagna, Claudia Ughi (dacui si è separato nel 2017), accusandola di aver destinato parte della somma mensile (circa 10 mila euro) destinata al mantenimento del figlio (nato nel 2011) ad altro scopo.

Nello specifico l’accusa mossa dal tecnico bianconero alla ex compagna è di appropriazione indebita e violazione degli obblighi di assistenza familiare.

Una battaglia legale, quella di Allegri, cominciata nel gennaio del 2021 quando l’allenatore della Juventus aveva chiesto al Tribunale di Torino la riduzione della somma da versare per il figlio (da 10 e 5 mila euro mensili), facendo presente di essere “disoccupato” da due anni, in seguito all’esonero della Juventus.

Spetterà alla Guardia di finanza appurare se le affermazioni di Allegri corrispondono al vero.