giovedì, Dicembre 1, 2022

Napoli, affare Osimhen: De Laurentiis indagato per falso in bilancio

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è stato iscritto nel registro degli indagati con l’accusa di falso in bilancio per l’acquisto di Victor Osimhen, effettuato dal club partenopeo nell’estate del 2020.

La Procura di Napoli sta dunque indagando sull’acquisto di Victor Osimhen dal Lille, e costato al Napoli oltre 76 milioni di euro.

Nell’affare rientrarono anche quattro calciatori della Primavera, tutti indagati anche caso plusvalenze.

I militari della Guardia di Finanza hanno sequestrato il contratto del calciatore nigeriano. Come scrive Il Mattino, le perquisizioni sono in corso a Napoli, Roma e a Lille. Oltre al presidente Aurelio De Laurentiis, indagati anche i vertici del consiglio di amministrazione.

- Advertisement -