Mercato: Juve ostinata, ci riprova per Morata

0
331

Dopo i tentativi naufragati per trattenere Alvaro Morata a Torino, la Juventus non demorde e ci riprova. Chiara la volontà dell’attaccante spagnolo di rimanere in bianconero, così come è forte e chiaro il desiderio di Massimiliano Allegri di tenere il numero 9 nella sua rosa.

La Juve è quindi al lavoro per accontentare sia il giocatore che il tecnico bianconero, nonostante il no ricevuto dall’Atletico Madrid alla prima proposta di bianconeri di 15 milioni di euro.

A parlare della nuova offerta della Juve per Morata è calciomerato.com che riferisce:

La trattativa con l’Atletico è ripartita, la nuova traccia è quella di un altro prestito oneroso (circa 10 milioni) con opzione di riscatto (altri 10 milioni più bonus), ipotesi percorribile solo nel caso in cui parallelamente il giocatore prolungasse l’attuale contratto che lo lega ai Colchoneros in scadenza al 30 giugno 2023. Dialoghi riaperti, una soluzione metterebbe forse tutti d’accordo, anche se nelle ultime 48 ore non ci sono stati ulteriori contatti tra i club dopo quelli di inizio settimana”.

C’è sempre Morata nel mirino dunque. Così come rimane sulla via d’uscita Moise Kean, per quanto sia complicata la ricerca di una soluzione alternativa alla permanenza anche a causa degli accordi con l’Everton. Questo porta la Juve a cercare sempre un altro centravanti da affiancare nelle rotazioni a Dusan Vlahovic e pure a Morata nel caso in cui si arrivasse a un nuovo accordo con l’Atletico“.