Juve-Cuadrado sempre più distanti. E Marotta aspetta…

0
566

Con un anno di contratto dopo il rinnovo automatico, Juan Cuadrado e la Juventus sono molto distanti sul prolungamento, che appare sempre di più tutt’altro che scontato. Il 34enne colombiano ha rifiutato la nuova proposta della Juve e, con il contratto in scadenza a fine mese, l’addio tra Cuadrado e la Juve non è un’ipotesi da scartare. E nelle scorse ore la Gazzetta dello Sport ha parlato anche di una clamorosa possibilità Inter.

“Nel computo delle valutazioni generali, Cuadrado rientra tra quei giocatori cedibili per logiche economiche, sulla stessa linea di Rabiot o Alex Sandro: la cessione, in fin dei conti, porterebbe a un notevole risparmio sulle spese di calciatori che difficilmente andrebbero oltre la scadenza del proprio contratto.

E l’Inter è alla finestra sulla sua situazione: Marotta da tempo è un estimatore di Cuadrado, e a Inzaghi serve un rinforzo in fascia dopo la partenza di Perisic“.