Mercato Juve, TMW conferma: Simeone primo candidato come vice Vlahovic

0
901

Si fa largo il nome dell’attaccante argentino Giovanni Simeone come primo candidato per rinforzare l’attacco della Juventus, vista la partenza di Dybala, quella probabile di Morata e una certa incertezza sul futuro di Kean.

L’argentino, protagonista di un’altra bella stagione con il Verona, avrebbe tutte le carte in regola per fare da vice di Vlahovic. La Juve ci pensa, come riferito da TuttoMercatoWeb: “Trovano conferme le indiscrezioni delle ultime ore che vorrebbero i bianconeri interessati al Cholito. Con già oltre 60 reti all’attivo in Serie A e gli stessi gol stagionali di Dusan Vlahovic senza contare i rigori, il classe 1995 è un’opzione assai gradita a mister Allegri e alla dirigenza per rinforzare il reparto avanzato della prossima stagione”.

“Il Verona può riscattarlo dal Cagliari per poco più di 10 milioni di euro entro metà mese, ma ancora non ha preso una decisione definitiva in merito” prosegue TMW, che aggiunge: “La Juve, vista la stagione da urlo di Simeone, non è però l’unica squadra interessata. Si muovono anche le big de LaLiga, così come negli scorsi mesi erano risuonate le sirene del mercato inglese e francese“.

Simeone, secondo Gazzetta, avrebbe già dato la sua disponibilità a trasferirsi a Torino.