Mercato: il piano della Juve per Miretti

0
433

Fabio Miretti verrà valutato in ritiro da Massimiliano Allegri, che deciderà sulla permanenza del giovane centrocampista, dopo le 6 presenze in Serie A e l’esordio in Champions League nella stagione appena conclusa. L’alternativa è quella del prestito per il calciatore 18enne che non ha ancora la giusta dimestichezza in Serie A.

Ad analizzare la posizione del giovane centrocampista all’interno della rosa di Allegri è calciomercato.com che riporta:

La decisione della Juventus è quella di convocare Miretti per il ritiro della prima squadra, aggregarlo ai vari Zakaria, Rabiot, Locatelli, e permettere ad Allegri di valutarlo ulteriormente. Dopodiché ci sarà la scelta sulla prossima stagione, se tenere il giovane alla Continassa o, come più probabile oggi, mandarlo in prestito per permettergli di crescere e ripercorrere la strada che hanno seguito nell’ultima stagione Fagioli e Ranocchia, per citare due talenti usciti dal settore giovanile bianconero. Prima di tornare a Torino, questa volta per restarci“.