Icardi si azzuffa con il giornalista di Gazzetta: “Carriera in bilico? Scrivi ca**te”

0
315

“Dov’è finito Icardi? Carriera in bilico“. Questa la domanda su un articolo pubblicato qualche giorno fa sulla Gazzetta dello Sport che ha scatenato le ire dell’attaccante argentino Mauro Icardi, che sui social ha sbottato in maniera decisamente poco composta.

Il giornalista della Gazzetta, Alessandro Grandesso, nel suo pezzo ha parlato del momento vissuto dall’attaccante argentino, descrivendolo come un periodo non proprio brillante della carriera del centravanti, che trova sempre meno spazio al Paris Saint-Germain, ma che continua ad essere al centro del gossip.

“Ca**te” per Icardi, che sulle sue stories su Instagram ha risposto particolarmente infastidito:

Sono in Africa Alessandro, il prossimo anno ti lascio organizzare le mie vacanze se vuoi. O questi discorsi sono solo ca**ate come ogni anno? Quando facevo 30 gol a stagione c’erano gli stessi argomenti. Carriera in bilico? Ho ancora due anni di contratto. Non mi sembra così in bilico come fai capire con le ca**te scritte. A 29 anni non ti preoccupare che con i quasi 200 gol fatti mi conoscono tutti abbastanza bene. E poi decido io di restare e mettermi a disposizione. Grazie mille, ti abbraccio forte dall’Africa, con i gorilla, con i leoni e tutti i miei amici che hanno più rispetto di un giornalista come te. A presto”.

Nessuna intenzione, quindi, di muoversi dal Psg con il quale ha un contratto fino al 2024 con il quale guadagna 9,5 milioni all’anno.