giovedì, Dicembre 1, 2022

Calciopoli, Buffon: “La Juve ha pagato più di tutti, ma c’erano anche altre società e dirigenti…”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

L’ex portiere della Juve Gianluigi Buffon è tornato a parlare di Calciopoli in una lunga intervista ai microfoni de La Stampa:

“Ero reduce dalla vittoria di Berlino e decidere di rimanere a Torino era una scelta pesante, Calciopoli l’ho vissuta male”, le prime parole di Buffon.

poi la denuncia: “La Juve ha pagato più di tutti, ma c’erano anche altre società e dirigenti… Volevo dare un segnale forte e dire grazie alla gente e alla Juve. C’era la motivazione per dare qualcosa indietro: avevo tanto e dovevo restituire”.

Da qui deriva una delle gioie più grandi conseguite da Buffon con la Juve: “Il primo scudetto bianconero con Conte perchè aveva dato senso alla scelta di rimanere anche in Serie B nel 2006”.

- Advertisement -