Cresce la rabbia tra i tifosi nerazzurri. Enrico Mentana sbotta: “Meglio che vendano l’Inter”

0
1800

Grande la rabbia dei tifosi dell’Inter, dopo le voci di mercato che darebbero in vendita il difensore Alessandro Bastoni. Un sacrificio inaccettabile per i tifosi nerazzurri, che considerano Bastoni una bandiera e un leader della difesa nerazzurra.

La prospettiva di veder partire Bastoni ha scatenato sui social la furia dei tifosi dell’Inter, che a gran voce invitano Zhang a farsi da parte, visto che la società continua ad avere parecchi debiti ed è costretta a vendere ogni anno i pezzi migliori.

A unirsi al coro delle critiche, e all’invito a vendere il club, anche il direttore del Tg La7 e grande tifoso nerazzurro, Enrico Mentana che su Instagram ha commentato caustico:

“Hanno venduto Hakimi e Lukaku dopo aver vinto lo scudetto, ora vogliono vendere Bastoni, uno dei nostri gioielli. Meglio che vendano l’Inter a chi possa evitare di metterla in saldo“.

E sui social fioccano i commenti dei tifosi che si schierano con Mentana contro Zhang. “La peggiore proprietà della storia, un supermercato triste, è solo business!” osserva qualcuno e un altro aggiunge “Se non ho i soldi per la Ferrari, la vendo e mi compro una Panda…”, e ancora “Tengono la squadra ma non possono mettere un euro, vendano, anziché smantellarla per pagare i loro debiti“. C’è chi ricorda “L’anno scorso avete incassato 200 milioni e ne avete investiti 50. Quest’anno siamo punto a capo e chi tuona Vendete la società, non i giocatori! Chi vuole smantellare la squadra pezzo per pezzo non è il benvenuto!”, e ancora “Indifendibili. Mi vergogno di avere una proprietà così”.

Non manca il commento di qualche tifoso avversario che punge: “Ma gli interisti che si lamentano delle cessioni, non hanno capito che l’Inter è in agonia, con moltissimi debiti, che dovrebbe essere già fallita?”.