La Juve risale in Borsa: titolo +40% in un mese

0
564

Le attività sul mercato dei bianconeri stanno contribuendo a far registrare effetti positivi anche a Piazza Affari. Il titolo Juventus in un mese ha infatti registrato una sostanziale risalita in Borsa, come riferito da Calcio e Finanza:

Il titolo della Juventus risale in Borsa, con una crescita rilevante nel corso dell’ultimo mese. Da inizio maggio, infatti, le azioni del club bianconero hanno visto una risalita nel loro valore, tornando alla quotazione appena successiva all’ultimo aumento di capitale lanciato dalla società torinese”.

Aggiunge: “Complessivamente, dall’11 maggio ad oggi il titolo della Juventus è cresciuto del 36% passando da 0,2972 a 0,4042 euro per azione, con la chiusura di oggi che rappresenta il massimo toccato dalle azioni del club bianconero dallo scorso dicembre”.

“A favorire la risalita del titolo bianconero – spiega Calcio e Finanza – potrebbero essere anche le due principali operazioni legate a club calcistici concluse nell’ultimo periodo, ovverosia la cessione del Chelsea (valutato 2,59 miliardi di euro) e del Milan (valutato 1,2 miliardi di euro), con le azioni della Juventus che quindi potrebbero risalire per avvicinare la valutazione del club a quelle delle altre società, così come la possibile rinnovata fiducia del mercato nella squadra a livello sportivo in vista di un’estate di calciomercato che possa ridare grande competitività alla rosa di Allegri“.