giovedì, Dicembre 1, 2022

Koulibaly, De Laurentiis apre alla cessione: “Nessuno è obbligato a restare”. In arrivo l’offerta della Juve

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Koulibaly? È un simbolo per il Napoli ma dev’essere lui a decidere se restare o meno”. Parola del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, intervenuto in mattinata a margine di un evento in Piazza del Plebiscito.

Ci auguriamo che Kalidou rimanga, certo non possiamo obbligarlo. Ognuno ha la propria dignità e le proprie esigenze, noi abbiamo profondo rispetto per tutti. Se non vuole più essere un simbolo deve deciderlo lui“.

L’apertura per un addio sempre più probabile, vista l’attenzione per il difensore senegalese di diversi top club, tra i quali il Barcellona e la Juventus.

E proprio la Juventus presenterà presto una proposta ufficiale per portarsi a casa Koulibaly. È quanto merso nel corso della puntata del programma Si gonfia la rete in onda su Radio Marte: Aurelio De Laurentiis ha proposto di spalmare il suo ingaggio su più anni, ma Fali Ramadani, procuratore di Koulibaly, ha detto di no. De Laurentiis nei prossimi giorni ha un appuntamento con Ramadani per parlare del futuro del senegalese e in quell’occasione il procuratore gli presenterà delle offerte, compresa una della Juventus“.

- Advertisement -