Tutto lo Stadium acclama Dybala in lacrime – Video. Fischi assordanti alla dirigenza

0
6248

Notte da brividi allo Stadium, dove i tifosi hanno dato l’addio prima a Giorgio Chiellini e poi a Paulo Dybala, che interrompe la sua avventura in bianconero dopo 7 anni. Un addio carico di commozione per l’attaccante argentino, che è scoppiato in lacrime tra i cori dello Stadium e gli abbracci dei compagni.

Dal 17′ Dybala ha indossato al braccio la fascia da capitano ricevuta da Giorgio Chiellini, e l’ha tenuta fino al 78′, quando Allegri ha chiesto il cambio con il giovane Palumbo.

La standing ovation e le lacrime dei tifosi presenti allo Stadium hanno commosso l’attaccante argentino, visibilmente sopraffatto dalle manifestazioni d’affetto ricevute dai suoi sostenitori. Grande commozione nel tradizionale giro di campo per gli ultimi autografi e le ultime strette di mano, e infine il pianto liberatorio quando si sono alzati i cori per lui.

Cori, lacrime e applausi per l’amatissimo numero 10 da parte dei tifosi, che non hanno invece risparmiato alla dirigenza bordate di ripetuti e assordanti fischi, per il trattamento riservato alla Joya.

Si chiude così la storia d’amore tra la Juventus e Dybala, ma solo sulla carta, perché il numero 10 è destinato a restare a lungo nei cuori dei tifosi bianconeri.

Il pianto inconsolabile di un piccolo tifoso