Capello rivela: “Volevo Chiellini alla Roma, ma Moggi fu più svelto”

0
300

Emozionante festa per Giorgio Chiellini ieri allo Stadium nella sua ultima partita in casa con la maglia della Juventus. Grande emozione per il pubblico che ha salutato il suo capitano in una serata che rimarrà per sempre nel cuore dei tifosi bianconeri.

A commentare l’addio alla Juve di Chiellini, anche Fabio Capello che negli studi di Sky Sport ha tessuto le sue lodi: “Un leader in tutti i momenti, in campo e nello spogliatoio. Alla Juve ha dato tantissimo sotto tutti gli aspetti”.

Capello ha poi raccontato un retroscena del passato: Chiellini sarebbe dovuto venire alla Roma quando la allenavo – ha rivelato. Giocò una partita della primavera contro la Roma con il Livorno. Lo andai a vedere e disse che era un giocatore da Roma”. Ma qualcuno glielo sfilò sotto il naso. Moggi fu più svelto e lo portò alla Juventus“, ha ricordato Capello.