giovedì, Dicembre 1, 2022

Capello: “Mia carriera da allenatore terminata. Scudetti Calciopoli? Vinti sul campo”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Fabio Capello, intervistato dal Corriere del Veneto, si è espresso sulla lotta scudetto fra Milan e Inter non senza rivendicare quanto vinto con la Juventus.

Ma prima una precisazione: “Possiamo dire che ho deciso di non allenare più. Ho chiuso la mia esperienza di allenatore in Cina nello Jiangsu Suning. Adesso sono tornato al ruolo di commentatore per Sky Sport. Il mio lavoro è proprio questo”.

Tornando alla lotta scudetto: “Oggi è prima l’Inter. La volata è cominciata. Domani gioca il Milan, vediamo”.

A chi gli chiede se a distanza di tanti anni gli pesano i due scudetti che aveva conquistato nelle due stagioni alla Juve e che sono stati tolti dopo Calciopoli, la risposta di Capello è tombale:

No, non mi pesano. Perché io quegli scudetti li ho vinti sul campo”.

- Advertisement -