Bucchioni: “Se Dybala accetta l’Inter lo fa per prendersi una rivincita sulla Juve”

0
988

Futuro ancora incerto per Paulo Dybala che, dopo 7 anni, a fine stagione darà il suo addio alla Juventus. Ormai noto il tentativo in corso da parte di Beppe Marotta di convincerlo a trasferirsi all’Inter e con questo fine “al procuratore del giocatore è arrivata l’offerta ufficiale ha affermato il giornalista Enzo Bucchioni su TMW.

L’Inter propone all’argentino quattro anni di contratto – spiega il giornalista – a sei milioni netti a stagione più bonus legati ai gol, agli assist e agli obiettivi raggiunti dal club. Una risposta certa non è ancora arrivata, Dybala sta giustamente aspettando di valutare le situazioni che potrebbero maturare a breve per il grande giro di attaccanti all’orizzonte in mezza Europa, da Mbappè a Haaland per passare da Lewandowski e non solo”.

“L’Inter però è sicuramente in pole-position – ha commentato Bucchioni, che ha aggiunto: “Però, come detto, uno del suo livello a parametro zero è sotto i riflettori di tutti. È di ieri, guarda caso, l’offerta ufficiale del Borussia Dortmund che deve sostituire proprio Haaland”. “Una proposta dettagliata che prevede anche un ingaggio da 4,5 milioni netti a stagione per quattro anni ma che è stata rispedita immediatamente al mittente dal procuratore Antun”.

Dietro il no, un pensiero preciso: se Dybala sta pensando di accettare sei milioni dall’Inter lo fa proprio perché c’è Marotta e oltretutto sarebbe una sfida dal sapore particolare, una rivincita sulla Juve. Guarda caso ieri pomeriggio c’è stato a Torino un simpatico siparietto tra Dybala e una tifosa della Juve che gli chiedeva di non andare all’Inter, lui ha risposto con un sorriso a tutta dentatura”.